Aderente a


       

 

 

 

51° Congresso Nazionale SUMAI ASSOPROF

           

La sede del Congresso Nazionale del Sumai-Assoprof quest'anno sarà Saint Vincent.

I lavori si svolgeranno dall'8 al 12 ottobre presso il Park Billia Hotel.


Scarica il programma provvisorio 

Agorà Penitenziaria 2018


 25 GIU - Si terrà anche quest'anno a Roma, il 4 e 5 ottobre presso l'Hotel dei Congressi all'EUR il XIX^ Congresso Nazionale della nostra Società - AGORA' PENITENZIARIA 2018. Come sempre le numerose discipline dell'area sanitaria che si incontrano e si confrontano quotidianamente nella "Piazza" degli Istituti Penitenziari Italiani, confluiscono nell'evento nazionale di SIMSPe-onlus.

 

Iss. “Scienza senza Frontiere”: convegno sulla tutela della salute e l’accoglienza dei migranti

25 GIU - Gli esperti dell’Istituto Superiore di Sanità e i referenti di tre Centri di Accoglienza Straordinaria (CAS) di Roma hanno predisposto un ciclo di seminari rivolti a giovani migranti, ospiti presso i CAS, al fine di fornire loro informazioni utili a salvaguardare la salute e ad evitare il rischio di contrarre malattie. 

Acn. Magi: “Ratifica in Conferenza Stato-Regioni punto di partenza per una nuova medicina del Territorio”

21 GIU - “Ora ci aspettiamo che venga attuato quanto prevede la Convenzione ovvero che sia riconosciuto il ruolo degli Specialisti Ambulatoriali Interni nella realizzazione degli obiettivi prioritari di politica sanitaria nazionale quali il piano nazionale cronicità, il piano vaccinale, l’accesso improprio ai PS, il governo delle liste d’attesa e l’appropriatezza”.

Camera. Formate le nuove Commissioni. Ecco i componenti Affari Sociali. Oggi il presidente

21 - Diverse le 'facce note', ma anche molte new entry soprattutto per i due partiti di governo: Movimento 5 stelle e Lega. Tra chi era già seduto tra i banchi della XII Commissione nella scorsa legislatura, Dalila Nesci, Massimo Baroni e Marialucia Lorefice per i 5 stelle, ma anche l'ex pentastellato Andrea Cecconi coinvolto dallo scandalo rimborsi . Nel PD ritroviamo Elena Carnevali, l'ex responsabile del welfare Micaela Campana e Giuditta Pini e l'ex sottosegretario alla Salute Vito De Filippo.

Incontro Ministro-Regioni. Grillo: "Alleati nell'interesse dei cittadini"

20 GIU – Al termine il ministro ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in cui ha riferito i temi del vertice con le regioni: la determinazione del fabbisogno di medici specialisti, Piano nazionale liste d'attesa, governance della farmaceutica. In più ha aggiunto: “Il ministero della Salute non sarà commissariato dal Mef. Il mio impegno è di aumentare il Fondo sanitario nazionale per venire incontro alle esigenze delle Regioni e ai bisogni degli assistiti”.

Governo. Grillo incontra Regioni: "Parlerò con Mef per ridare ossigeno a Ssn"

20 GIU – Così il ministro della Salute, Giulia Grillo, arrivando all''incontro con la commissione Salute della Conferenza delle Regioni. Sul tavolo diversi temi, dalle proposte sulla governance farmaceutica al fabbisogno dei medici specialisti. Per Saitta per ridurre le liste di attesa più delle circolari "servono le risorse per le assunzioni".

Commissioni Parlamentari. Questa settimana potrebbe essere quella decisiva

18 GIU - Senza Commissioni permanenti i lavori parlamentari sono pressoché fermi. Il problema sono le Commissioni di garanzia che dovrebbero andare alle opposizioni. Su queste è in corso un braccio di ferro. Il Pd, Forza Italia e gli altri partiti di opposizione si riuniscono per decidere cosa fare.  Al momento i parlamentari stanno scegliendo le commissioni in cui andare.

Magi (Sumai): “Cominciare dalle liste d’attesa è un segnale di attenzione nei confronti dei bisogni di salute dei cittadini”.

15 GIU - Il segretario generale del Sindacato degli Specialisti Ambulatoriali Interni plaude all’iniziativa del ministro della Salute, Giulia Grillo di scrivere alle Regioni per chiedere loro un report su quanto fatto per contrastare il fenomeno delle liste d’attesa in previsione del nuovo Piano nazionale.

Liste d’attesa. Grillo in pressing sulle Regioni: “Entro 15 giorni informazioni sulla situazione”

15 GIU. Il Ministro, in vista della predisposizione del nuovo Piano nazionale, chiede alle Regioni un report su quali attività abbiano messo in campo per contrastare il fenomeno. “Metterò il massimo impegno e mi aspetto una grande collaborazione dalle Regioni in favore dei cittadini per abbattere lunghi e impossibili tempi d’attesa”. 

Convenzioni. Nella prossima Conferenza Stato-Regioni i testi dei rinnovi contrattuali

15 GIU - Fino a ieri era un’ipotesi poi l’ufficializzazione è arrivata dalle Regioni: giovedì 21 giugno si chiudono gli Acn degli specialisti ambulatoriali, dei medici di famiglia e dei pediatri che comprendono gli arretrati (i contratti erano fermi economicamente dal 2010) e il ricambio generazionale.

Governo, completata la squadra con la nomina di viceministri e sottosegretari. Alla Salute Armando Bartolazzi (M5S) e Maurizio Fugatti (Lega)

13 GIU - In tutto sono 45 le nomine decise da Palazzo Chigi, 6 viceministri e 39 sottosegretari. Armando Bartolazzi era il candidato del M5S per il ministero della Salute nella lista presentata da Di Maio al Quirinale lo scorso marzo. L'altro sottosegretario, Maurizio Fugatti, è un deputato della Lega

Liste d’attesa. Magi: “Bene le dichiarazioni dell’assessore, riconosciuto il ruolo della Specialistica Ambulatoriale”

10 GIU - In occasione della presentazione del nuovo sistema di rivelazione dei tempi d'attesa (Tda) del Lazio, l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato ha riconosciuto l'importanza degli specialisti ambulatoriali nell'abbattimento delle liste d'attesa, prendendo anche un impegno pubblico per l'apertura di un tavolo per riscrivere l'accordo regionale della specialistica, fermo dal 2006

Tempari. Locasciulli (avvocato Sumai): “Giudici hanno ribadito che qualità servizi prevale su ragioni economiche”

07 GIU - Guido Locasciulli è l’avvocato che ha rappresentato il Sumai davanti al Tar del Lazio nel ricorso contro la Regione per chiedere l’annullamento del Decreto “Tempari”. In quest’intervista spiega l’importanza della sentenza che ha riconosciuto in pieno le ragioni del Sumai bocciando in toto il Documento Zingaretti

Lazio. Magi: “Auguri a Botti per la nomina di direttore generale della Sanità”

06 GIU - Auguri di buon lavoro al neo DG della Sanità laziale, Renato Botti che vanta un lungo passato in Sanità cominciato alla fine degli anni Ottanta, arrivano dal segretario generale del Sumai Assoprof, Antonio Magi.

Governo. Grillo: “Serve sinergia con il ministero dell’Economia”

05 GIU – “Ci teniamo molto a difendere il Servizio sanitario nazionale e siamo intenzionati a invertire la rotta sui finanziamenti alla Salute". Così Giulia Grillo, neoministro della Salute, dopo il passaggio di consegne con il ministro uscente Beatrice Lorenzin.

Governo. Magi: “Auguri di buon lavoro al neo ministro della Salute Giulia Grillo”

01 GIU –“Congratulazioni a Giulia Grillo per la sua nomina alla guida del ministero della Salute e auguri di buon lavoro a nome del SUMAI Assoprof”.  Cosi Antonio Magi, segretario generale del sindacato maggiormente rappresentativo della categoria professionale degli specialisti ambulatoriali, saluta accoglie la nomina di Giulia Grillo, medico legale, a Ministro della Salute nel Governo Conte

Corte di conti. Via libera alle Convenzioni degli Specialisti ambulatoriali, Mmg e Pls

31 MAG - Nell'adunanza del 30 maggio la Corte ha certificato positivamente i tre accordi con osservazioni che saranno pubblicate nel rapporto di certificazione in corso di stesura. Soddisfazione da parte del Sumai: “Speriamo che possano essere ratificate già nelle prossime sedute della Conferenza Stato-Regioni”

Tempari. Tar del Lazio accoglie il ricorso del Sumai contro la Regione.

29 MAG – Vittoria piena del Sumai contro un decreto del Commissario ad Acta, Zingaretti, che voleva imporre tempi rigidi per le visite specialistiche nel tentativo di abbattere le liste d’attesa. La sentenza del Tribunale amministrativo infatti stabilisce che: “La durata della visita è esclusiva competenza dello specialista” e per quanto riguarda l’abbattimento delle liste d’attesa suggerisce di aumentare “risorse umane e strumentali”.

La sentenza

XVI Rapporto nazionale sulle politiche della cronicità. “Molti atti e pochi fatti, futuro Governo e Regioni cambino passo”

29 MAG - Difficoltà di accesso ai servizi e disagi economici e psicologici che restano senza risposta. L'appello delle associazioni: "Passare dagli atti ai fatti sulle politiche per la presa in carico delle cronicità in ogni angolo del Paese. E se c'è una Cabina di regia per il Piano cronicità, i Lea restano autoreferenziali, bisogna quindi aprire alle organizzazioni civiche la commissione Nazionale Lea". IL RAPPORTO

Tagli a cure fuori regione. Magi: “Proposta contraddittoria rispetto al principio di uguaglianza e universalità del Ssn”

23 MAG - “Tagliare i rimborsi per le cure fuori regione mina il principio dell’universalità del Sistema, del diritto alle cure e alla libera scelta del cittadino”. Lo afferma Antonio Magi, segretario generale del SUMAI Assoprof, intervenendo sulla proposta della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni che annuncia un piano di ridimensionamento nel rimborso delle cure fuori regione.

Saitta: sulla sanità chiederemo di riaprire la discussione con il Governo

23 MAG - Appello al futuro esecutivo da parte delle Regioni, “per evitare lo spezzatino della sanità è necessaria una regia condivisa”. Perché: è una “sciocchezza il federalismo vaccinale” e se da un lato "la ricerca di un modello differenziato a tutti i costi è stato incardinato fortemente da chi oggi forse avrà responsabilità di Governo” quello a cui si deve puntare è “l'unità d'Italia per la sanità”.

Contratto governo Lega/5 Stelle. Magi: “Sulla sanità siamo sulla strada giusta. Soprattutto sulle liste d’attesa”

17 MAG - In linea di massima le due pagine dedicate alla sanità sono condivisibili specie quando si parla di tutela del Ssn e dei suoi principi cardine a partire dell’equità nell’accesso alle cure e l’uniformità dei Lea, quando si sostiene la necessità di finanziare il Sistema prevalentemente con la fiscalità generale riducendo al minimo la compartecipazione dei cittadini. Il punto però a mio avviso più importante è quello dedicato alle liste d’attesa

Def 2018. Caparini: “Una nuova stagione con investimenti delle Regioni”

16 MAG - “In ambito sanitario questo è un anno cruciale: bisogna aggiornare il vecchio Patto della salute”. E ancora i Lea "non sono più adeguati a quelli di un Paese Civile”. E poi "Uno Stato democratico si deve interrogare: si può ancora intervenire sul welfare? Si possono fare ancora dei tagli?”. Lo ha detto Davide Caparini, rappresentante della Conferenza delle Regioni, in audizione davanti alle Commissioni Speciali riunite di Camera e Senato.

Sumai, Fimmg e Fimp: “Necessario Governo per il Paese. Bene ipotesi Garavaglia ministro della Salute”

16 MAG - A dirlo Antonio Magi segretario nazionali del Sumai, Silvestro Scotti, segretario nazionale della Fimmg e Paolo Biasci, presidente nazionale della Fimp. Per i tre sindacati “investimenti e responsabilità di governo per la sanità e per il futuro produttivo del Paese non possono più attendere. Sarà cruciale il finanziamento del Fsn che ora deve essere necessariamente aumentato”.

Donne medico ancora in campo per la tutela delle salute dei cittadini

16 MAG - Si è svolto presso l’Auditorium dell’OMCeO di Napoli l’8° edizione del Convegno “Donna Salute e Società”. Quest’anno l’argomento affrontato è stato: “Dalla semeiotica alla robotica: la centralità resta il paziente”

Inail. Magi (Sumai): “Acn che tutela lavoratori e medici che operano per l’Istituto”

15 MAG - "Per il SUMAI Assoprof  - spiega il segretario generale Antonio Magi - l’assistenza sanitaria ai lavoratori italiani e la tutela degli colleghi specialisti ambulatoriali che operano presso le strutture dell’Istituto, in questi mesi di trattativa, ha rappresentato la nostra priorità e il nostro obiettivo"

Aifa. Melazzini: “I biosimilari una risorsa per i pazienti e per il sistema sanitario”

08 MAG - In occasione della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del position paper AIFA sui medicinali biosimilari, il Direttore Generale, Mario Melazzini, con un editoriale sul sito dell’Agenzia, ribadisce che: “I biosimilari richiedono gli stessi standard di qualità, sicurezza ed efficacia previsti per ogni medicinale biologico e sono sottoposti a un rigoroso processo di valutazione. Per tale motivo, l’AIFA li considera intercambiabili con i corrispondenti originatori tanto per i pazienti naïve quanto per i pazienti già in terapia”.

Governo. Mattarella: “Esecutivo neutrale di servizio o elezioni in estate. Scelgano i partiti"

07 MAG - Di fronte al perpetrare della fase di stallo il Capo dello Stato pone i partiti di fronte ad una scelta: un esecutivo di tregua in carica fino a dicembre o elezioni in estate. Facendo capire di preferire la prima ipotesi anche perché a legge elettorale invariata rischieremmo di ritrovarci nelle stesse condizioni.Priorità approvare la finanziaria scongiurando quindi l'aumento dell'Iva e una nuova legge elettorale.

Responsabilità professionale. Iss presenta nuovo sistema nazionale linee guida

07 MAG - Un manuale metodologico, un sistema di valutazione, una piattaforma informatica e un sito per la pubblicazione delle linee guida messi a punto dal Centro Nazionale per l’Eccellenza Clinica la Qualità e la Sicurezza delle cure (Cnec)

Enpam. Bilancio 2017 chiuso con un utile superiore a 1,16 miliardi

02 MAG - La crescita è stata del 7,1 per cento rispetto all’anno precedente, il patrimonio netto è pari a 19,7 miliardi. Il bilancio consuntivo evidenzia nel 2017 un importante incremento del numero dei nuovi titolari di pensioni ordinarie rispetto al 2016 la specialistica ambulatoriale presenta l’aumento maggiore (+35,96%)

Decreto Riparto Fondo. Magi: “Bene Cittadinanzattiva, altro che equo e solidale questo è un federalismo iniquo e ostile”

23 APR – “Leggo con preoccupazione le anticipazioni in merito al decreto di riparto del Fondo sanitario in quanto, se confermate, ancora una volta saranno i cittadini delle regioni maggiormente in difficoltà a pagare il prezzo più alto in termini di offerta sanitaria. Bene dunque la denuncia di Cittadinanzattiva che mette in evidenza come il federalismo attuato sia tutt’altro che equo e solidale”. Così Antonio Magi, segretario generale del SUMAI Assoprof, commenta i criteri di riparto del Fsn che domani saranno oggetto  di un confronto tecnico tra Stato e Regioni.

Decreto riparto Fsn. Cittadinanzattiva: “Si rafforzano le diseguaglianze, penalizzate ancora una volta regioni più in difficoltà”

23 APR - Cittadinanzattiva critica il decreto che sarà oggetto di confronto tecnico tra lo Stato e le Regioni. Aceti: "Siamo molto preoccupati e delusi per le anticipazioni che abbiamo ottenuto in merito alla bozza. Contiene misure inique, che penalizzano ancora una volta soprattutto le popolazioni delle Regioni del centro sud, più in difficoltà nell'erogazione dei Lea, con più alto tasso di rinuncia alle cure, minor reddito pro capite". IL DECRETO Leggi...

Salute: Iss, fallimento Ssn nel ridurre differenze spesa

19 APR - “È auspicabile che si intervenga al più presto partendo da un riequilibrio del riparto del Fsn non basato sui bisogni teorici desumibili solo dalla struttura demografica delle Regioni, ma sui reali bisogni  di salute, così come è urgente un recupero di qualità gestionale e operativa del sistema, troppo deficitario nelle regioni del Mezzogiorno”. Lo afferma il presidente dell'Iss, Walter Ricciardi, in occasione della presentazione del rapporto Osservasalute 2017. lA SINTESI DEL RAPPORTO.

Aggressioni ai medici. In un anno 3mila episodi. Cresce la violenza in corsia

17 APR - Il dossier pubblicato sul quotidiano “La Stampa” denuncia l’aumento di fenomeni di violenza in corsia. Tra Napoli, Roma, Bari e Palermo quello appena trascorso è stato un week end di paura. Secondo la Fiaso su oltre 3mila episodi neanche la metà è denunciato all’Inail

Acn Medicina fiscale Inps. Intersindacale medica: “Ancora troppe distanze su risorse, compensi e previdenza”

16 APR - Queste le prime criticità espresse dai sindacati in attesa dell’avvio della trattativa ufficiale. Chiariti invece dopo un giro di colloqui con le singole organizzazioni sindacali molti punti della parte normativa dell’Acn, in particolare per quel che riguarda le tutele sindacali, il diritto di sciopero, le incompatibilità e i criteri di ammissione

Rientrato lo sciopero del Sumai contro l’azienda Asl Na 1 centro

12 APR - La protesta era stata indetta per domani, venerdì 13 aprile, poi in extremis l’azienda ha convocato i rappresentanti della sigla ed è stato trovato l’accordo che ha fatto annullare lo sciopero. Peperoni, segretario provinciale Sumai Napoli: “difendiamo i diritti dei lavoratori e dei cittadini ad avere cure adeguate”.

Sentenza Cassazione. Magi: “Questo significa incentivare la medicina difensiva”

06 APR - “Secondo la sentenza della Cassazione in cui si afferma che ‘lo specialista non deve limitarsi solo al controllo del paziente secondo la sua specialità’ e per questo un neurologo è stato condannato per il decesso di un paziente affetto da problemi cardiaci, rilevati successivamente, rischia di incentivare come unica soluzione da parte del professionista quello di applicare azioni riconducibili alla medicina difensiva”. Antonio Magi commenta quanto stabilito dalla Cassazione. 

Cassazione. Lo specialista non deve limitarsi al controllo del paziente secondo la sua specialità. Condannato un neurologo per un decesso per problemi cardiaci

06 APR - Secondo la Cassazione la limitazione della responsabilità va ricercata solo nel caso in cui il medico abbia agito secondo la best practice, senza che ci sia stato alcun errore diagnostico per negligenza o imprudenza e ha quindi respinto il ricorso del neurologo. L'errore commesso dal medico era quello di non aver pensato a un'origine cardiaca degli svenimenti e quindi di non aver sottoposto il paziente a un esame elettrocardiografico.

LA SENTENZA.

 

È morto Eolo Parodi. Fondatore del Sumai

03 APR – Segretario generale del Simma, il sindacato dei Medici Ambulatoriali, dal quale nel ’68 si generò il Sumai, Presidente della Fnomceo dal 1977 al 1992 e poi, dal 1993, alla guida dell’Enpam, è stato anche parlamentare, prima a Bruxelles, dal 1984 al 1999, poi alla Camera dei Deputati, dove è stato  membro della commissione Affari sociali (dal 2001 al 2006)

ACN. Pomo-Magi: “Firmato l’accordo è necessario far ripartire la contrattazione per il prossimo triennio”

Il coordinatore della Sisac, e il segretario generale del Sumai Assoprof racciano un bilancio della trattativa appena conclusa e rilanciano sulla necessità di far ripartire la contrattazione per il prossimo triennio. Magi: "Le Regioni e lo Stato dovrebbero investire un po’ di più per il personale che è quello poi che fa la sanità dando quindi un segnale forte agli operatori". Pomo: "Le risorse complessive ammontano a circa 240 mln per il comparto. Quello che andrà discusso è come impiegarle".

Acn. Magi: “Contratto importante. La specialistica riconosciuta fondamentale nella realizzazione di obiettivi prioritari di Politica sanitaria nazionale”

29 MAR – “Siamo particolarmente soddisfatti perché la parte normativa riconosce il nostro ruolo nella realizzazione degli obiettivi prioritari di politica sanitaria nazionale quali il piano nazionale cronicità, il piano vaccinale, l’accesso improprio ai PS, il governo delle liste d’attesa e l’appropriatezza”. Così Antonio Magi, segretario generale SUMAI Assoprof, commenta il raggiunto accordo che ha portato alla firma sul nuovo Acn.


Emilia Romagna. Firmato nuovo AIR: Rafforzato ruolo nelle Case della salute per gli Specialisti

29 MAR - Maggiore integrazione con i medici e pediatri di famiglia e con gli ospedalieri. L'assessore Venturi: "Un accordo importante per valorizzare i nostri professionisti e per rispondere ai bisogni dei cittadini". Per Procopio (SUMAI ER) “L’obiettivo è dare risposte certe, veloci e di qualità puntando ad abbattere le liste d'attesa”

Aifa. Presentato Position Paper sui Biosimilari: “Risorsa terapeutica importante”

27 MAR – Per l’Agenzia questi medicinali sono uno strumento indispensabile per garantire l’accesso a terapie innovative in aree come l’oncologia, la reumatologia, la gastroenterologia e la dermatologia. In più contribuiscono alla creazione di un mercato dei biologici competitivo e apportano un beneficio nel mantenimento dell’equilibrio tra spesa farmaceutica e tutela dei diritti dei pazienti. IL NUOVO POSITION PAPER

Ddl Lorenzin. Centralità e valore strategico degli Psicologi ambulatoriali

26 MAR - Il decreto del ministro della Salute sulle professioni sanitarie ribadisce l'importanza dello Psicologo per il benessere della persona, della famiglia, dei gruppi, per i processi di cura, per l'organizzazione dell'assistenza e dei Servizi

Regioni. Saitta: “Le nostre proposte al nuovo Governo”

22 MAR - Dal rapporto tra spesa sanitaria e Pil, al superamento della divisione del Fondo sanitario nazionale, al tema della governance farmaceutica e del payback. Sono alcune delle proposte messe nero su bianco dalle Regioni, in un documento più ampio dedicato al tema dello sviluppo e della crescita che sarà presentato al prossimo Governo.

Parlamento. Venerdì con la prima seduta inizia la 18° Legislatura

21 MAR - Sia Camera che Senato sono convocate per la mattina del 23 marzo. Intanto però è iniziato il disbrigo delle formalità burocratiche: tesserini, badge, uffici, iscrizione ai gruppi parlamentari, regole da rispettare, conoscenza dei meandri dei Palazzi. L’Odg della prima seduta prevede l'elezione dei Presidenti delle Assemblee con regole diverse tra Montecitorio e Palazzo Madama.

Iscriviti al sindacato

Per iscriverti al SUMAI ti basta inviare una mail con la scheda compilata alla provincia di tuo inteesse

(provincia@sumaiweb.it)

e per conoscenza alla Segreteria Nazionale (sumai@sumaiweb.it) 


 

Assistenza legale per tutti gli iscritti SUMAI: come richiederla

Per tutti gli iscritti Sumai è disponibile il servizio di assistenza legale:
pronto soccorso legale, assistenza stragiudiziale gratuita,
assistenza giudiziale a tariffa agevolata e un servizio specifico per le azioni risarcitorie. 

 

PRESIDIUM RC AUTO GENIALLOYD

  

Convenzione RC auto per

tutti gli iscritti SUMAI

 

Cogli subito i vantaggi

a te riservati per le polizze 

Genialloyd RC Auto, Moto e Camper

Casella di posta certificata

 

 

Sono sufficienti pochi minuti per attivarla. 

Linee guida assicurative

Nel secondo millennio – caratterizzato dall’alta tecnologia strumentistica, dall’aspettativa sempre crescente dei pazienti e dalla conseguente impennata del contenzioso contro i medici – una copertura assicurativa sia per la responsabilità civile professionale che per la tutela legale, probabilmente, costituisce un’ancora di salvezza per la classe medica ed odontoiatrica e per tutte le professioni sanitarie in genere.

La specialistica territoriale sbarca su smartphone e tablet. Arriva la App Sumai-Assoprof

Nuova APP Sumai-Assoprof per smartphone e tablet per restare sempre aggiornati sulla vita professionale del Sindacato e della specialistica ambulatoriale.

La APP è gratuita e scaricabile su Apple Store e Google Play.

On line il primo quotidiano dedicato alla sanità

 

Online il video del convegno nazionale organizzato dal SUMAI

Il Convegno, svoltosi il 21 marzo al Senato della Repubblica dal titolo "Le nuove forme organizzative territoriali: AFT e UCCP. Il ruolo della Specialistica Ambulatoriale Interna” è disponibile alla pagina youtube del Sumai

https://youtu.be/2XyAx9zUJpg

 

 

Ministero della Salute

 

FNOMCeO

 

ENPAM

 

        Fondazione ONAOSI