Aderente a


       

 

 

 

Manovra. Confronto Ministro – Regioni situazione insoddisfacente, ma c’è disponibilità comune per trovare soluzioni sin dalle prossime ore

18 OTT - “Per quanto concerne la sanità la proposta del Governo non è soddisfacente”, lo ha dichiarato il presidente Stefano Bonaccini al termine del confronto che la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha avuto con il ministro della Salute. Grillo fa sapere che “il governo si è impegnato a garantire per il prossimo triennio 4,5 miliardi in più al Fsn”. Le richieste delle regioni.

Osservatorio civico Cittadinanzattiva. Magi (Sumai): “Condividiamo le preoccupazioni. Attenzione al rischio di autonomia professionale differenziata”

18 OTT - Il rischio che ha paventato il segretario del SUMAI Assoprof, intervenendo alla presentazione del VI Osservatorio civico sul federalismo in sanità presentato oggi da Cittadinanzattiva è che l’autonomia differenziata faccia venir meno non solo l’universalità delle cure, ma anche la contrattazione nazionale e che “le regioni, per assurdo, facciano singole trattative con i singoli medici, a seconda delle esigenze”. 

Dal Congresso Sumai la richiesta unitaria dei sindacati a Governo e Regioni per dire basta ad una sanità sempre più definanziata

17 OTT - Dal Congresso di Saint Vincent – scrive su Quotidiano sanità Antonio Magi - è venuta una richiesta unitaria, che mi auguro non rimanga inascoltata, affinché vengano destinate maggiori risorse da Sud a Nord, si rivedano i contratti di dipendenti e convenzionati; si metta mano alle disuguaglianze regionali; si trovino gli strumenti per governare le liste d’attesa; si ponga fine agli atti di violenza sugli operatori sanitari e infine si operi il ricambio generazionale, perché altrimenti il sistema non avrà futuro

Abolizione del numero chiuso in medicina. Bussetti: “Non ne so nulla”, poi una nota chiarisce “sarà graduale”

16 OTT - È caos sull’abolizione del numero chiuso alla facoltà di Medicina. Questa mattina una nota di Palazzo Chigi ha annunciato la novità, spiegando era la norma era contenuta nella manovra fiscale approvata ieri sera dal Consiglio dei ministri. Ma il ministro dell’Istruzione ha detto di esserne all’oscuro, a quel punto ulteriore precisazione dal Governo “percorso graduale di aumento dei posti disponibili, fino al superamento del numero chiuso”. 

Governo. Nel decreto fiscale e manovra economica abolito il numero chiuso in medicina e istituito un fondo per la riduzione delle liste d’attesa.

16 OTT - Abolito il numero chiuso in medicina, non ci sarà più il test. La decisione, a sorpresa, nel testo del comunicato di palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri. Altre misure per la sanità: 50 milioni alle regioni per la riduzione delle liste d’attesa; nelle regioni in piano di rientro nel settore sanitario incompatibilità della figura di commissario con qualsiasi altro incarico istituzionale, istituzione della Anagrafe nazionale vaccini, con l’obiettivo di monitorare i programmi vaccinali sul territorio.

51 congresso nazionale Sumai. Magi “Unità della categoria e sanità di prossimità i nostri obiettivi”

13 OTT – Si sono conclusi i lavori congressuali del SUMAI Assoprof che quest’anno si sono svolti dall’8 al 12 ottobre a Saint Vincent. Il bilancio è sicuramente positivo, sia nei numeri, circa 400 presenze tra medici, psicologi, veterinari, biologi e chimici, insieme a politici, rappresentanti dei maggiori sindacati medici, rappresentanti della società civile e stakeholder, sia nei contenuti discussi: unità della categoria e sanità di prossimità, su tutti. 

Boeri vs M5S sui medici fiscali Inps. Il presidente: “Non vogliono la stabilizzazione”. La replica: “Male informato, si adoperi per rivalutare la situazione”

05 OTT– Botta e risposta tra il presidente dell’Istituto e i parlamentari pentastellati. A inizio settembre questi chiedevano a Boeri di stabilizzare i medici precari dell’Ente. Pronta la risposta di Boeri che dichiarava “molti medici preferiscono mantenere uno status da libero professionista”. Lo scorso 1 ottobre è arrivata la contro replica dei deputati: “è male informato perché la realtà dei fatti appare diversa”.

Retribuzione di risultato. Napoli, giudice del Lavoro condanna Asl e da ragione a Sumai

03 OTT – La tesi sostenuta dal Sumai, ora oggetto di una sentenza di accoglimento, è che ai medici specialisti ambulatoriali dovesse essere riconosciuto il diritto a percepire la “retribuzione di risultato” a seguito del raggiungimento degli obiettivi fissati dalla stessa azienda sanitaria. Peperoni: "Auspichiamo che la Asl Napoli 1 Centro voglia spontaneamente ottemperare a quanto disposto".

La salvaguardia del diritto e la consapevolezza del dovere

03 OTT – Il presente articolo, afferente al Settore Medicina dei Servizi, avrebbe dovuto essere pubblicato sul numero 3 del periodico Medical Network in uscita in questi giorni. Purtroppo a causa di problemi indipendenti dalla nostra volontà, legati alla ricezione e invio della posta elettronica, non potrà essere pubblicato sul periodico. Scusandoci ancora con l’autrice, Rosanna Petrangeli, divulghiamo l’articolo sul sito

Manovra. Magi: “Quelle rassicurazioni sulla sanità che non consolano perché serve anche altro”

25 SET - “Quest’Esecutivo – scrive Antonio Magi sul sito di informazione sanitaria, quotidiano sanita – si è accreditato come il ‘Governo del cambiamento’ ecco, al ministro Grillo e ai suoi colleghi, chiediamo prima come cittadini e poi come operatori di far fede a quel contratto firmato e di dare un segnale di cambiamento vero e profondo anche e soprattutto per celebrare degnamente il 40° anniversario del Servizio sanitario nazionale, il bene pubblico più prezioso di questo Paese, e valorizzare tutti i professionisti che vi operano” 

Rc professionale. Attiva la piattaforma dedicata agli iscritti Sumai

06 SET - È attiva la piattaforma dedicata al SUMAI per l’acquisto delle coperture RC professionale in convenzione. Cliccando alla colonna di destra di questo sito, sotto la voce  AON RC professionale, dedicata agli iscritti, è possibile registrarsi, prendere informazioni, fare un preventivo e perfezionare la copertura assicurativa tramite firma digitale e pagamento del premio anche a mezzo carta di credito

Aifa, il ministro Grillo designa Luca Li Bassi nuovo direttore generale

05 SET - A meno di due mesi dalla pubblicazione dell’avviso per la manifestazione di interesse per la carica del direttore generale di Aifa, si è concluso lo screening sui curricula degli esperti che hanno risposto alla richiesta. Il nome che il ministro della Salute, Giulia Grillo, sottoporrà alla Conferenza Stato-Regioni è quello di Luca Li Bassi, milanese, medico chirurgo esperto di management sanitario e sanità pubblica, con una lunga attività internazionale in materia di gestione e rimborsabilità dei farmaci

Tempari. Fnomceo: “No a ogni tentativo di imporre visite a cronometro”

21 LUG - La Federazione nazionale dei medici ribadisce con fermezza il proprio “no a ogni forma di tempario o minutaggio per le visite mediche ambulatoriali”. In più sostiene “il segretario generale del Sumai, Antonio Magi, nel chiedere l’istituzione di un’anagrafe nazionale, per monitorare il fenomeno che sembrerebbe essere ulteriore fonte di disuguaglianza tra Regione e Regione, tra Asl e Asl”

Medici fiscali. Tassi (Sumai): “Necessaria una convenzione che dia dignità e stabilizzazione. stop al precariato Inps”

20 LUG - “Esprimiamo grande soddisfazione e piena condivisione per l’appello inviato dalla Fnomceo al Governo in cui chiede di stabilizzare tutti i medici fiscali e convenzionati” Francesca Tassi, coordinatore nazionale Settore Medici Inps Sumai, accoglie favorevolmente l’iniziativa della Federazione dei medici che chiede all’esecutivo di mettere fine al precariato Inps. 

Acn. È disponibile on line il nuovo Accordo ratificato dalle Regioni

17 LUG – Quattro articoli per indicare gli obiettivi prioritari di politica nazionale, l’elenco delle branche, gli arretrati e la rappresentatività a livello decentrato. Questo in estrema sintesi il contenuto del nuovo Acn, così come ratificato dalla Conferenza delle Regioni e disponibile on line sul nostro sito. Buona lettura

Assistenza sanitaria integrativa. Raggiunto l’accordo per gli iscritti Sumai

16 LUG - Dal 1 luglio gli iscritti Sumai potranno iscriversi all’Assidai, primario Fondo di assistenza sanitaria integrativa esclusivamente riservato ai dirigenti ed alle alte professionalità. La lettera del segretario generale Antonio Magi che illustra i termini dell’iniziativa e le modalità di iscrizione

Fugatti (Salute): “Nel nuovo Piano liste d’attesa intramoenia a carico Aziende”

11 LUG - E il “Rispetto dei tempi sarà un criterio per l’accesso a finanziamenti aggiuntivi”. Così il sottosegretario alla Salute, Maurizio Fugatti (Lega) ha anticipato, rispondendo ad un'interrogazione in Commissione Affari Sociali, le linee del nuovo Pngla 2018-2020

Grillo e Di Maio auditi in Parlamento

09 LUG - I due ministri giovedì saranno auditi dalle commissioni competenti in merito alle linee programmatiche dei loro dicasteri. Comincerà Di Maio ad illustrare alle Commissioni riunite, Attività produttive, Lavoro e Affari sociali, il suo programma e a seguire la responsabile della Salute parlerà davanti alle commissioni sanità di Camera e Senato.

Liste di attesa: la trasparenza delle regioni tra luci e ombre. Lo studio Gimbe

04 LUG Dallindagine della Fondazione sui siti delle Regioni emerge come “la trasparenza sui tempi di attesa, di fatto prevista per legge, rimane in larga parte disattesa”. Accanto ad alcuni sistemi avanzati di rendicontazione che permettono di conoscere in tempo reale i tempi di attesa per ciascuna prestazione, vi sono addirittura Regioni che non rendono disponibile alcun dato.

Anaao. Palermo è il nuovo Segretario nazionale. Gli auguri del SUMAI

01 LUG – Eletto nel corso del 24° Congresso Nazionale Carlo Palermo è il nuovo segretario dell’Associazione dei medici ospedalieri rimarrà in carica fino al 2022. "Il cambio della guardia ai vertici dell’Associazione – assicura Palermo - non modificherà la linea e la strategia politico-sindacale che ha visto da sempre l’Anaao Assomed impegnata nella difesa del Ssn. Antonio Magi, nel fargli le congratulazioni, gli augura “buon lavoro”. 

Piemonte. Obrizzo:“Preoccupa la Delibera Regionale che consente al privato accreditato profit di prescrivere visite ed esami”

30 GIU - Il segretario regionale del SUMAI Assoprof, Renato Obrizzo, valuta con preoccupazione la recente approvazione della Delibera di Giunta Regionale che consente anche a tutto il privato accreditato profit di prescrivere visite, esami e farmaci ai pazienti del servizio sanitario pubblico attraverso la ricetta dematerializzata.

Acn. Magi: “Ratifica in Conferenza Stato-Regioni punto di partenza per una nuova medicina del Territorio”

21 GIU - “Ora ci aspettiamo che venga attuato quanto prevede la Convenzione ovvero che sia riconosciuto il ruolo degli Specialisti Ambulatoriali Interni nella realizzazione degli obiettivi prioritari di politica sanitaria nazionale quali il piano nazionale cronicità, il piano vaccinale, l’accesso improprio ai PS, il governo delle liste d’attesa e l’appropriatezza”.

 

Scarica L'ACN

Agorà Penitenziaria 2018


  

 

Si terrà anche quest'anno a Roma, il 4 e 5 ottobre presso l'Hotel dei Congressi all'EUR il XIX^ Congresso Nazionale della nostra Società - AGORA' PENITENZIARIA 2018. 

Iss. “Scienza senza Frontiere”: convegno sulla tutela della salute e l’accoglienza dei migranti

25 GIU - Gli esperti dell’Istituto Superiore di Sanità e i referenti di tre Centri di Accoglienza Straordinaria (CAS) di Roma hanno predisposto un ciclo di seminari rivolti a giovani migranti, ospiti presso i CAS, al fine di fornire loro informazioni utili a salvaguardare la salute e ad evitare il rischio di contrarre malattie. 

Camera. Formate le nuove Commissioni. Ecco i componenti Affari Sociali. Oggi il presidente

21 - Diverse le 'facce note', ma anche molte new entry soprattutto per i due partiti di governo: Movimento 5 stelle e Lega. Tra chi era già seduto tra i banchi della XII Commissione nella scorsa legislatura, Dalila Nesci, Massimo Baroni e Marialucia Lorefice per i 5 stelle, ma anche l'ex pentastellato Andrea Cecconi coinvolto dallo scandalo rimborsi . Nel PD ritroviamo Elena Carnevali, l'ex responsabile del welfare Micaela Campana e Giuditta Pini e l'ex sottosegretario alla Salute Vito De Filippo.

Incontro Ministro-Regioni. Grillo: "Alleati nell'interesse dei cittadini"

20 GIU – Al termine il ministro ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in cui ha riferito i temi del vertice con le regioni: la determinazione del fabbisogno di medici specialisti, Piano nazionale liste d'attesa, governance della farmaceutica. In più ha aggiunto: “Il ministero della Salute non sarà commissariato dal Mef. Il mio impegno è di aumentare il Fondo sanitario nazionale per venire incontro alle esigenze delle Regioni e ai bisogni degli assistiti”.

Governo. Grillo incontra Regioni: "Parlerò con Mef per ridare ossigeno a Ssn"

20 GIU – Così il ministro della Salute, Giulia Grillo, arrivando all''incontro con la commissione Salute della Conferenza delle Regioni. Sul tavolo diversi temi, dalle proposte sulla governance farmaceutica al fabbisogno dei medici specialisti. Per Saitta per ridurre le liste di attesa più delle circolari "servono le risorse per le assunzioni".

Commissioni Parlamentari. Questa settimana potrebbe essere quella decisiva

18 GIU - Senza Commissioni permanenti i lavori parlamentari sono pressoché fermi. Il problema sono le Commissioni di garanzia che dovrebbero andare alle opposizioni. Su queste è in corso un braccio di ferro. Il Pd, Forza Italia e gli altri partiti di opposizione si riuniscono per decidere cosa fare.  Al momento i parlamentari stanno scegliendo le commissioni in cui andare.

Magi (Sumai): “Cominciare dalle liste d’attesa è un segnale di attenzione nei confronti dei bisogni di salute dei cittadini”.

15 GIU - Il segretario generale del Sindacato degli Specialisti Ambulatoriali Interni plaude all’iniziativa del ministro della Salute, Giulia Grillo di scrivere alle Regioni per chiedere loro un report su quanto fatto per contrastare il fenomeno delle liste d’attesa in previsione del nuovo Piano nazionale.

Liste d’attesa. Grillo in pressing sulle Regioni: “Entro 15 giorni informazioni sulla situazione”

15 GIU. Il Ministro, in vista della predisposizione del nuovo Piano nazionale, chiede alle Regioni un report su quali attività abbiano messo in campo per contrastare il fenomeno. “Metterò il massimo impegno e mi aspetto una grande collaborazione dalle Regioni in favore dei cittadini per abbattere lunghi e impossibili tempi d’attesa”. 

Convenzioni. Nella prossima Conferenza Stato-Regioni i testi dei rinnovi contrattuali

15 GIU - Fino a ieri era un’ipotesi poi l’ufficializzazione è arrivata dalle Regioni: giovedì 21 giugno si chiudono gli Acn degli specialisti ambulatoriali, dei medici di famiglia e dei pediatri che comprendono gli arretrati (i contratti erano fermi economicamente dal 2010) e il ricambio generazionale.

Governo, completata la squadra con la nomina di viceministri e sottosegretari. Alla Salute Armando Bartolazzi (M5S) e Maurizio Fugatti (Lega)

13 GIU - In tutto sono 45 le nomine decise da Palazzo Chigi, 6 viceministri e 39 sottosegretari. Armando Bartolazzi era il candidato del M5S per il ministero della Salute nella lista presentata da Di Maio al Quirinale lo scorso marzo. L'altro sottosegretario, Maurizio Fugatti, è un deputato della Lega

Liste d’attesa. Magi: “Bene le dichiarazioni dell’assessore, riconosciuto il ruolo della Specialistica Ambulatoriale”

10 GIU - In occasione della presentazione del nuovo sistema di rivelazione dei tempi d'attesa (Tda) del Lazio, l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato ha riconosciuto l'importanza degli specialisti ambulatoriali nell'abbattimento delle liste d'attesa, prendendo anche un impegno pubblico per l'apertura di un tavolo per riscrivere l'accordo regionale della specialistica, fermo dal 2006

Tempari. Locasciulli (avvocato Sumai): “Giudici hanno ribadito che qualità servizi prevale su ragioni economiche”

07 GIU - Guido Locasciulli è l’avvocato che ha rappresentato il Sumai davanti al Tar del Lazio nel ricorso contro la Regione per chiedere l’annullamento del Decreto “Tempari”. In quest’intervista spiega l’importanza della sentenza che ha riconosciuto in pieno le ragioni del Sumai bocciando in toto il Documento Zingaretti

Lazio. Magi: “Auguri a Botti per la nomina di direttore generale della Sanità”

06 GIU - Auguri di buon lavoro al neo DG della Sanità laziale, Renato Botti che vanta un lungo passato in Sanità cominciato alla fine degli anni Ottanta, arrivano dal segretario generale del Sumai Assoprof, Antonio Magi.

Governo. Grillo: “Serve sinergia con il ministero dell’Economia”

05 GIU – “Ci teniamo molto a difendere il Servizio sanitario nazionale e siamo intenzionati a invertire la rotta sui finanziamenti alla Salute". Così Giulia Grillo, neoministro della Salute, dopo il passaggio di consegne con il ministro uscente Beatrice Lorenzin.

Governo. Magi: “Auguri di buon lavoro al neo ministro della Salute Giulia Grillo”

01 GIU –“Congratulazioni a Giulia Grillo per la sua nomina alla guida del ministero della Salute e auguri di buon lavoro a nome del SUMAI Assoprof”.  Cosi Antonio Magi, segretario generale del sindacato maggiormente rappresentativo della categoria professionale degli specialisti ambulatoriali, saluta accoglie la nomina di Giulia Grillo, medico legale, a Ministro della Salute nel Governo Conte

Corte di conti. Via libera alle Convenzioni degli Specialisti ambulatoriali, Mmg e Pls

31 MAG - Nell'adunanza del 30 maggio la Corte ha certificato positivamente i tre accordi con osservazioni che saranno pubblicate nel rapporto di certificazione in corso di stesura. Soddisfazione da parte del Sumai: “Speriamo che possano essere ratificate già nelle prossime sedute della Conferenza Stato-Regioni”

Tempari. Tar del Lazio accoglie il ricorso del Sumai contro la Regione.

29 MAG – Vittoria piena del Sumai contro un decreto del Commissario ad Acta, Zingaretti, che voleva imporre tempi rigidi per le visite specialistiche nel tentativo di abbattere le liste d’attesa. La sentenza del Tribunale amministrativo infatti stabilisce che: “La durata della visita è esclusiva competenza dello specialista” e per quanto riguarda l’abbattimento delle liste d’attesa suggerisce di aumentare “risorse umane e strumentali”.

La sentenza

Iscriviti al sindacato

Per iscriverti al SUMAI ti basta inviare una mail con la scheda compilata alla provincia di tuo inteesse

(provincia@sumaiweb.it)

e per conoscenza alla Segreteria Nazionale (sumai@sumaiweb.it) 

Congresso Adeca

La Dermatologia nelle 4 stagioni

12-13 ottobre 2018

scarica la brochure

AON RC professionale

Convenzione per tutti gli iscritti al SUMAI 

Piano Sanitario

Convenzione per tutti gli iscritti al SUMAI

scarica la documentazione 

RC AUTO GENIALLOYD

  

Convenzione RC auto per

tutti gli iscritti SUMAI

 

Cogli subito i vantaggi

a te riservati per le polizze 

Genialloyd RC Auto, Moto e Camper

Assistenza legale per tutti gli iscritti SUMAI: come richiederla

Per tutti gli iscritti Sumai è disponibile il servizio di assistenza legale:
pronto soccorso legale, assistenza stragiudiziale gratuita,
assistenza giudiziale a tariffa agevolata e un servizio specifico per le azioni risarcitorie. 

 

Agorà Penitenziaria 2018


  

 

Si terrà anche quest'anno a Roma, il 4 e 5 ottobre presso l'Hotel dei Congressi all'EUR il XIX^ Congresso Nazionale della nostra Società - AGORA' PENITENZIARIA 2018. 

Casella di posta certificata

 

 

Sono sufficienti pochi minuti per attivarla. 

Linee guida assicurative

Nel secondo millennio – caratterizzato dall’alta tecnologia strumentistica, dall’aspettativa sempre crescente dei pazienti e dalla conseguente impennata del contenzioso contro i medici – una copertura assicurativa sia per la responsabilità civile professionale che per la tutela legale, probabilmente, costituisce un’ancora di salvezza per la classe medica ed odontoiatrica e per tutte le professioni sanitarie in genere.

On line il primo quotidiano dedicato alla sanità

 

Online il video del convegno nazionale organizzato dal SUMAI

Il Convegno, svoltosi il 21 marzo al Senato della Repubblica dal titolo "Le nuove forme organizzative territoriali: AFT e UCCP. Il ruolo della Specialistica Ambulatoriale Interna” è disponibile alla pagina youtube del Sumai

https://youtu.be/2XyAx9zUJpg

 

 

Ministero della Salute

 

FNOMCeO

 

ENPAM

 

        Fondazione ONAOSI