Aderente a

       

Dichiarazioni Grillo. Magi (Sumai): “Veti sindacali? Il ministro probabilmente si è rivolto a interlocutori sbagliati”

11 APR - “Il Sumai è disponibile a parlare di riforme e d’interventi da effettuare per efficientare la medicina del territorio”. A dirlo è Antonio Magi segretario generale del SUMAI Assoprof, che replica alle dichiarazioni rilasciate ieri, in più di un’occasione, dal ministro della Salute. “Sprechi sul territorio, liste d’attesa, carenza di specialisti ambulatoriali e Patto della Salute, siamo disponibili a parlarne e per questo chiediamo un incontro con il ministro Giulia Grillo”

Counseling. Cantone (Sumai): “Un nuovo attacco alla professione”

11 APR – il Responsabile Psicologi e Psicoterapeuti del Sumai, Filippo Cantone, torna sulla necessità di “contrastare in maniera netta e decisa ogni tentativo di minacciare la professione e di creare disorientamento tra i cittadini. Gli Psicologi italiani sono da sempre contrari alla Consensus Conference sul Counseling” e chiede al “Consiglio dell’Ordine di ogni regione e provincia autonoma di adottare una specifica attenzione per il monitoraggio in merito all’esercizio abusivo della professione”

Def. Il Cdm ha approvato il documento. Le misure per la sanità

09 APR - Il Consiglio dei Ministri ha approvato il documento di Economia e finanza 2019. Personale, miglioramento della governance della spesa sanitaria, promozione dell’innovazione e della ricerca, monitoraggio e aggiornamento LEA, investimenti nell’edilizia sanitaria e ammodernamento tecnologico delle attrezzature. Queste in sintesi le misure contenute nella bozza all’esame del Cdm.

10 anni del terremoto Aquila. Troiani “il mio pensiero è rivolto a chi in quell’evento ha perso i propri cari”

05 APR - Il segretario provinciale del capoluogo abruzzese Giuliana Troiani, a 10 anni dal tragico evento fa il punto della situazione dopo il sisma per quanto riguarda la sanità e nello specifico la situazione della specialistica ambulatoriale. Il suo intervento anche nello speciale di quotidianosanita.it


Acn. Magi (Sumai): “Questo accordo rappresenta una nuova alleanza con le regioni in difesa degli interessi della categoria”

02 APR - Tutela della maternità, applicazione completa della legge 104, superamento delle problematiche della medicina veterinaria, apertura più ampia per l’ingresso dei giovani specialisti, anticipazione della prestazione pensionistica per i colleghi in possesso dei requisiti previdenziali. Questi alcuni dei punti presenti nel nuovo Acn della specialistica ambulatoriale che il Sumai sta riscrivendo con la Sisac. 


Grillo: “Liste d’attesa sfida ardua ma non impossibile”

02 APR - Il ministro intervenendo questa mattina alla trasmissione televisiva 'Coffee Break' su La7  parlando dei tempi d’attesa ha ribadito che il problema non sono le regioni con le quali c’è grande collaborazione. Il problema piuttosto è la “carenza di personale a causa di quei contratti precari che, grazie alla nostra norma adesso potranno essere evitati”. Grillo ha anche ricordato ai cittadini che le “liste bloccate sono vietate dalla legge” e per questo sui Cup verificherà personalmente.

Toscana. Siglato il nuovo AIR, Pierazzoli (Sumai): “Confermato il ruolo strategico della Specialistica convenzionata interna”

28 MAR - La regione Toscana ha sottoscritto con la Specialistica Convenzionata Interna il nuovo Accordo integrativo regionale. Tra gli obiettivi dichiarati la gestione della cronicità attraverso le AFT, un aumento delle ore di formazione facoltativa, integrazione e partecipazione degli Specialisti al governo clinico e agli obiettivi dipartimentali ed infine un importante contributo all’abbattimento delle liste d’attesa.

Lazio. Il Sumai scrive a D’Amato e Botti: “Perché non rispondete ai DG che chiedono l’aumento delle ore di specialistica?”

27 MAR - Alcuni Direttori Generali del Lazio avrebbero richiesto all’assessorato e alla direzione generale Integrazione-socio sanitaria della Regione un incremento delle ore di specialistica ambulatoriale nelle branche di maggior carenza. Ad oggi però i vertici regionali non hanno ancora risposto. Antonio Magi, segretario generale Sumai, e Giorgio Lodolini, segretario provinciale, sollecitano una risposta.

Inail. Magi: “Firmato Acn della parte economica, soddisfazione per il riconoscimento di tutti gli arretrati”

20 MAR - La parte normativa era già stata siglata nei mesi scorsi quella che si doveva chiudere era la parte economica, in particolare il riconoscimento degli arretrati che vanno dal 2010 al 2017. Questi, è stato stabilito oggi, saranno saldati interamente già dal mese di marzo.

Diagnosi precoce e presa in carico malati di Parkinson. Integrazione Ospedale-Territorio

20 MAR - Domani un corso a Tor Vergata per illustrare l’alleanza tra il Policlinico Universitario e la Casa della Salute ASL Roma2 dove Mmg, specialisti territoriali, universitari e altre figure professionali, perfettamente integrate, attraverso la corretta applicazione del Pdta mettono realmente il paziente al centro del percorso di cura.

Liste d’attesa. Magi (Sumai): “La politica non scarichi sui medici le proprie responsabilità”

19 MAR - Come mai in Emilia Romagna, regione benchmark, un medico guadagna in intramoenia 4 volte di più di un medico che lavora in Calabria? Come mai per l’intramoenia fuori orario di servizio si usano le stesse, sale visita, strumenti, ed apparecchiature diagnostiche che si usano in orario istituzionale? Forse perché non vi è personale e pertanto se non utilizzate in intramoenia, oltre l’orario di servizio, non sarebbero comunque utilizzate? La politica risponda.

Lombardia. Firmato l’AIR, Nielfi (SUMAI): “Accordo importante, conferma l’attenzione verso gli specialisti”

14 MAR – Pieno coinvolgimento degli specialisti ambulatoriali nella presa in carico dei cronici, nelle campagne vaccinali e in ogni iniziativa per l’abbattimento delle liste d’attesa e la riduzione degli accessi impropri al PS. Inoltre sono mantenuti i livelli retributivi della quota variabile e confermato l’impianto già condiviso nell’AIR 2018 relativamente a formazione, procedure di valutazione delle performance individuali e di AFT, al ruolo e alla remunerazione dei Responsabili di Branca e dei Referenti di AFT.

Il cordoglio del SUMAI per le vittime dell’incidente aereo in Etiopia

12 MAR - Il SUMAI Assoprf esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza a tutte le famiglie colpite dal lutto del tragico incidente aereo avvenuto in Etiopia lo scorso 10 marzo in cui hanno perso la vita 157 persone. In particolare si stringe in un abbraccio a Claudio Chimenti, professore ordinario di Odontostomatologia dell’Università de L’Aquila ed ex presidente SIDO (Società Italiana di Ortodonzia), e alla sua famiglia, colpita dalla morte della figlia Virginia, vittima del tragico incidente.

Un convegno rivolto ai Medici specialisti sull’Ossigeno terapia iperbarica

11 MAR - Presentare le esperienze dei Medici specialisti che utilizzano l’OTI nella pratica clinica e stimolare un confronto interdisciplinare fra tutti gli attori coinvolti nella gestione dei pazienti candidabili a questa terapia. Questo il senso del Convegno svoltosi a Modena.

 

8 marzo. Iossa (SUMAI donne): “Perché abbiamo ancora bisogno di parlarne”

07 MAR - Speranza Iossa coordinatrice SUMAI Assoprof Donne in occasione dell’8 marzo ricorda come nonostante molti diritti siano acquisiti c’è ancora chi ritiene “lecito regredire e rimettere questi diritti in discussione”, e dunque è necessario “superare e semmai valorizzare le differenze che non sono mai di genere, razza, religione o età, ma solo differenze tra persone”.

SASN. Alioto: “Siamo vicini alla firma dell'ACN”

07 MAR - La trattativa legata al rinnovo dell’Acn, per quanto riguarda i medici e professionisti ambulatoriali operanti nel SASN, è finalmente in dirittura d’arrivo. Il segnale positivo lo lancia Stefano Alioto, segretario organizzativo nazionale settore Sasn, il quale al termine dell’incontro, avvenuto al ministero della Salute, riferisce che “si, la firma è vicina”, mancano gli ultimi dettagli ma tra le parti c’è un sostanziale accordo.

Cida. Auguri di buon lavoro al neo presidente Mantovani

06 MAR - L’Assemblea Confederale ha eletto Mario Mantovani nuovo Presidente CIDA. “Credo nel valore, nella passione e nella forza del mondo associativo e sindacale”. Queste le sue prime dichiarazioni da presidente aggiungendo come la Confederazione è decisiva in tutti i settori  “dell’economia, nella pubblica amministrazione, nella sanità, nella scuola”.

La doppia identità uccide il sindacalismo. Il caso degli specialisti convenzionati

03 MAR - Finalmente il conflitto d’interesse che imperversa all’interno di alcuni Sindacati che siedono al tavolo della Specialistica Convenzionata, si è palesato. Ci si può sedere al tavolo di trattativa nazionale per la Specialistica Convenzionata rappresentando gli interessi della dipendenza? Di Tiziana Felice, Coordinatrice Area Medicina Veterinaria SUMAI Assoprof

Acn. Magi (Sumai): “Chiediamo trattative separate per il rispetto di tutti gli specialisti ambulatoriali”

28 FEB - La richiesta è stata avanzata stamattina dal segretario del SUMAI nel corso dell’incontro avuto tra le sigle della Convenzionata e la Sisac per l’avvio della trattativa di rinnovo dell’Accordo Collettivo Nazionale. Il casus belli una nota dell’intersindacale della dirigenza medica e sanitaria. Magi: “Ci sentiamo in dovere di difendere tutti gli specialisti ambulatoriali, non solo i nostri iscritti, dai continui attacchi”

Da regionalismo a liste d’attesa, il Sumai incontra la politica

26 FEB Oggi nella sede dell'agenzia Dire il confronto tra il segretario generale Sumai Assoprof, Antonio Magi, il vice capogruppo della Lega alla Camera dei deputati, Alessandro Pagano e il senatore Pd, Vito Di Filippo. Carenza del personale, regionalismo e liste d’attesa sono i temi al centro del dibattito moderato dal direttore dell'Agenzia, Nico Perrone.

 

Medicina di prossimità. Peperoni: “Ripensare i modelli organizzativi per favorire le cure a domicilio”

26 FEB - Il vice presidente del Sumai, Gabriele Peperoni, ha partecipato lo scorso fine settimana ad un convegno sulla medicina di prossimità. Il suo intervento si è concentrato sulla necessità di “ripensare e innovare i modelli organizzativi in sanità, ancora oggi strutturati e focalizzati sul solo trattamento delle acuzie, che favoriscano le cure a domicilio”.

Sanità. Grillo in Italia no a esperimenti fuori dalle regole

25 FEB - Duro monito del ministro della Salute contro un medico che su fb ha messo un annuncio per “cercare un bambino volontario con parotite in atto” allo scopo di effettuare un esperimento.  “Nessuno in Italia – dice Grillo – può pensare di fare lo stregone, giocando con le vite dei pazienti e speculando sulle paure o i dubbi dei cittadini".

 

Regionalismo differenziato. Confronto tra Magi, Del Rio (Pd) e Pagano (Lega)

22 FEB - Martedì 26 febbraio, a partire dalle ore 14,00, segui la diretta sul canale facebook del SUMAI Assoprof. Il confronto sarà moderato da Nico Perrone, direttore dell’agenzia di stampa Dire, sede dell’incontro. 

PNGLA. Magi : “Il piano non incide sulla causa reale che determina le liste d’attesa ovvero la mancanza di specialisti che fanno le prestazioni”

21 FEB - Antonio Magi, segretario generale del SUMAI Assoprof valuta insufficiente il nuovo Piano nazionale delle liste d’attesa che oggi ha avuto il via libera dalle Regioni . Perché, spiega, non affronta in maniera strutturale la causa reale che determina le liste, ovvero la mancanza di specialisti. Insistere sulle Agende e sui Cup è sbagliato così come continuare a condannare la libera professione. 

Pratiche di Management per la Community Care - Roma 2019


Il Corso di Perfezionamento per medici specialisti ed altre figure del Sistema Sanitario Territoriale, proposto da ALTEMS (Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari) dell’Università Cattolica del “Sacro Cuore” è alla sua II Edizione con inizio delle lezioni il 22 marzo 2019

Scarica la brochure

 

Regionalismo differenziato: Gimbe: “Le maggiori autonomie in sanità bocciate su tutta la linea"

18 FEB - La consultazione pubblica promossa dalla fondazione restituisce un verdetto senza appello: secondo quasi 4.000 partecipanti le maggiori autonomie in sanità avranno un impatto rilevante sulle diseguaglianze regionali. Dall’analisi preliminare di oltre 5.000 commenti emergono serie preoccupazioni: imprevedibilità delle conseguenze, aumento del divario nord-sud e differenziazione del diritto alla tutela della salute. La fondazione gimbe invita tutte le forze politiche a promuovere il dibattito con la più ampia partecipazione della società civile.

Carenza medici. Cicchetti (Altems): “La soluzione immediata è portare gli specialisti ambulatoriali da 20 a 38 ore settimanali”

15 FEB - Il direttore dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell’Università Cattolica del Sacro Cuore alla trasmissione di Rai 3, Geo, parlando della carenza dei medici ha spiegato che una soluzione immediata al problema è “portare i medici convenzionati da 20 a 38 ore settimanali, questo basterebbe per avere un recupero di forza lavoro”

Biologa rifiutata perché di Palermo. Di Natale (Sumai): “Il comportamento del centro è inqualificabile. Solidarietà piena”

13 FEB - Una giovane biologa siciliana è stata al centro di un episodio discriminatorio da parte di un istituto di ricerca oncologico Friulano. Il direttore dell’Istituto si scusa. Loredana Di Natale esprime la sua solidarietà e di tutti i biologi ambulatoriali del SUMAI Assoprof che operano sul territorio nazionale. 

Report Liste d’Attesa. Magi: “Abbiamo avuto conferma dei disservizi. Ora che si fa? ”

12 FEB – Dopo circa quattro mesi il ministero della Salute rende noti i risultati del numero d’ascolto dedicato. I dati sono inquietanti: tempi d’attesa biblici, disservizi ai Cup, scarse informazioni e prescrizioni prive dei codici di priorità. Il Sumai propone la sua ricetta a costo zero: destinare parte dei 350mln che la finanziaria stanzia ai Cup per aumentare le ore degli specialisti come previsto dall’Acn.

Il Consiglio Nazionale degli Psicologi (Cnop) diffidato per falsa citazione contro l’affido condiviso

11 Feb - Il presidente del Cnop in audizione al Senato, dove è in discussione il Ddl Pillon in tema di affido dei minori, fa delle affermazioni distorcendo il pensiero di Linda Nielsen, esperta internazionale in materia. Lei lo viene a sapere e diffida il CNOP per l’uso improprio dei suoi scritti, chiedendo le scuse per quello che ritiene una mistificazione del suo pensiero. Cantone (Sumai): “Siamo profondamente delusi e preoccupati per queste condotte superficiali che danneggiano gli psicologi”

Cartabellotta (Gimbe): “Il regionalismo differenziato minaccia i nostri diritti, soprattutto la tutela della salute”

08 FEB - La fondazione Gimbe analizza le richieste avanzate dalle regioni e lancia una consultazione pubblica online per valutare il potenziale impatto delle maggiori autonomie sulla tutela della salute, perché senza un vero dibattito sul regionalismo differenziato si rischia una silenziosa disgregazione dello stato sociale. La consultazione online è disponibile sino al 15 febbraio

Errori medici. I più esposti al rischio i camici bianchi della Campania

11 FEB - I medici campani sono più esposti ad errori e a cause da parte dei pazienti di quanto non lo siano molti colleghi del Nord. Un dato confermato in occasione dell'incontro organizzato dal SUMAI Assoprof, svoltosi a Napoli, il cui obiettivo era analizzare i risultati della legge Gelli-Bianco a due anni di distanza dalla sua approvazione.

La nascita del settore Inps all’interno del Sumai

21 GEN - Il Sumai ha preso a cuore la storica battaglia dei medici Inps: realizzare la stabilizzazione mettendo fine alla precarietà che dura da troppo tempo. In poco tempo ha compiuto passi importanti. Ma siamo solo all’inizio.


Carenza medici. Magi “la mancata programmazione, sia in ospedale che sul territorio, ha creato il problema”

05 FEB - Fuga di camici bianchi dal sistema pubblico, blocco del turnover, liste d'attesa interminabili, costi sociali per la formazione di ogni medico con cifre a più zeri. In attesa di capire se la Regione Lazio uscirà dal commissariamento, l'agenzia di stampa Dire ha intervistato Antonio Magi, segretario generale del Sumai, sul tema caldo del momento: la carenza dei medici.

Contatti Comitati Zonali Specialistica

 

Scarica l'elenco

 

 

Conti pubblici. Upb lancia allarme sulle clausole di salvaguardia: “Sarà complesso evitare aumenti Iva, possibili riduzioni consistenti alla spesa sanitaria”

31 GEN - Il rapporto dell’Ufficio parlamentare di bilancio evidenzia come a spesa sanitaria corrente diminuirebbe dal 6,6% del prodotto del 2018 al 6,3% nel 2021. "Si confermano quindi politiche allocative che implicano una perdita di terreno del comparto sanitario rispetto alla crescita del prodotto nominale". Il rapporto

Nuovo Statuto 2018

Scarica lo Statuto approvato dal 51° Congresso Nazionale di Saint Vincent 2018

Fnomceo-Sindacati uniti in difesa del Ssn: “Sotto attacco da regionalismo, sottofinanziamento e carenza medici”

24 GEN – Nasce unità di crisi l’obiettivo dell’iniziativa è la creazione di un’assemblea permanente composta da Ordini e sindacati per monitorare lo stato di salute del Ssn e fornire risposte pronte e adeguate a difesa dei diritti dei cittadini. Votata anche una mozione per promuovere la sostenibilità del Ssn.

Iscriviti al sindacato

Per iscriverti al SUMAI ti basta inviare una mail con la scheda compilata alla Segreteria Nazionale

(sumai@sumaiweb.it) 

Contatti Comitati Zonali Specialistica

 

Scarica l'elenco

 

 

Casella di posta certificata

 

 

Sono sufficienti pochi minuti per attivarla. 

AON RC professionale

Convenzione per tutti gli iscritti al SUMAI 

Piano Sanitario

Convenzione per tutti gli iscritti al SUMAI

scarica la documentazione 

RC AUTO GENIALLOYD

  

Convenzione RC auto per

tutti gli iscritti SUMAI

 

Cogli subito i vantaggi

a te riservati per le polizze 

Genialloyd RC Auto, Moto e Camper

Assistenza legale per tutti gli iscritti SUMAI: come richiederla

Per tutti gli iscritti Sumai è disponibile il servizio di assistenza legale:
pronto soccorso legale, assistenza stragiudiziale gratuita,
assistenza giudiziale a tariffa agevolata e un servizio specifico per le azioni risarcitorie. 

 

On line il primo quotidiano dedicato alla sanità

 

Linee guida assicurative

Nel secondo millennio – caratterizzato dall’alta tecnologia strumentistica, dall’aspettativa sempre crescente dei pazienti e dalla conseguente impennata del contenzioso contro i medici – una copertura assicurativa sia per la responsabilità civile professionale che per la tutela legale, probabilmente, costituisce un’ancora di salvezza per la classe medica ed odontoiatrica e per tutte le professioni sanitarie in genere.

 

 

Ministero della Salute

 

FNOMCeO

 

ENPAM

 

        Fondazione ONAOSI

 

                                                                                                                                                                                            


SUMAI ASSOPROF

Segreteria Generale
Via Lamaro, 13 00173- Roma
tel.06/2329121-fax 06/23219168

 

Invia una mail