Linee guida assicurative

 

Nel secondo millennio – caratterizzato dall’alta tecnologia strumentistica, dall’aspettativa sempre crescente dei pazienti e dalla conseguente impennata del contenzioso contro i medici – una copertura assicurativa sia per la responsabilità civile professionale che per la tutela legale, probabilmente, costituisce un’ancora di salvezza per la classe medica ed odontoiatrica e per tutte le professioni sanitarie in genere. Nel “mare magnum” della legislazione attuale e delle innumerevoli offerte assicurative, un professionista della sanità (seppur dotato di altissime doti specifiche, ma privo di dimestichezza giuridica ed economica per navigare nel “fondale” assicurativo), non sempre riesce, facilmente, ad aggrapparsi al “salvagente” assicurativo, carpendo tutte le potenzialità, o, inutilità. Ecco alcuni utili consigli per orientarsi nella scelta della tipologia di una valida polizza assicurativa adatta alle esigenze di tutti gli iscritti al SUMAI Assoprof. La recente introduzione dell’obbligo assicurativo per alcune categorie professionali (legge 148/11), ha confermato l’importanza della polizza professionale quale strumento di tutela per i clienti/pazienti contro l’operato negligente del professionista. La polizza responsabilità civile professionale è utile, in una prima fase, per resistere alla richiesta di risarcimento del terzo danneggiato e, in seconda fase, per pagare le somme richieste dal danneggiato qualora sia conclamata la responsabilità dell’assicurato. La scelta di quale polizza acquistare deve essere pertanto ben ponderata, perché se da una parte rappresenta un costo, dall'altra è il modo più economico per difendersi e spostare sull’assicuratore l'onere di pagare risarcimenti che, se ingenti e non sostenibili in proprio, possono recare gravi ripercussioni sull’attività lavorativa. Per questo, e senza pretese di esaustività, questa guida si propone di svelare i dubbi più frequenti, tipici del contratto assicurativo fornendo un aiuto concreto nella scelta, sia per i già assicurati, o per gli intenzionati a divenirlo.


Antonio Magi

 

Scarica il libro


 


 

 

Iscriviti al sindacato

Per iscriversi al SUMAI basta inviare direttamente una mai(a sumai@sumaiweb.it) con la la scheda compilata o inviarla per fax allo 06/23219168

 

 

 

SUMAI ASSOPROF

Segreteria Generale
Via Lamaro, 13 00173- Roma
tel.06/2329121-fax 06/23219168

 

Invia una mail

Registrazione

La registrazione al sito web del SUMAI è riservata ai soli iscritti del Sindacato.

Registrandosi, gli iscritti potranno accedere ai documenti ed ai contenuti riservati.